INNOGROW

OBIETTIVO

INNOGROW si pone l’obiettivo di aumentare la competitività delle piccole - medie imprese nelle aree rurali, attraverso l’adozione di tecnologie e modelli di business innovativi, in una vision di crescita sostenibile. Il progetto, cofinanziato dall’Unione Europea e iniziato a maggio del 2016, prevede un partneriato composto da 9 soggetti provenienti da 8 paesi.

 

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ

Supportare le aziende nell’adozione di tecnologie e nuovi modelli di business per aumentare la competitività. Il progetto svolgerà un ruolo fondamentale nell’aggiornamento dei modelli di business esistenti e nella creazione di moderne ed efficienti start-up. Allo stesso tempo il progetto si pone l’obiettivo di aumentare la capacità gestionale delle pubbliche istituzioni attraverso lo scambio di best policies con le altre regioni partner del progetto, al fine di migliorare i propri strumenti attuativi in un’ottica di aumentata competitività e sostenibilità ambientale. I partner di INNOGROW faciliteranno l’interazione e il dialogo tra i portatori d’interesse locali, per favorire l’adozione di processi integrati che portino a soluzioni condivise per una crescita sinergica e rispettosa dell’ambiente.

 

DURATA E FASI DEL PROGETTO

Il progetto si svolgerà in due fasi distinte:

La prima, di durata tre anni (2016 – 2019), sarà dedicata interamente all’analisi delle realtà oggetto di studio e allo scambio di esperienze a livello internazionale. Attraverso meeting con i portatori d’interesse locali e visite studio delle realtà più avanzate tra quelle presenti nelle regioni partner del progetto, verranno svolti analisi e ricerche che evidenzieranno gli elementi che ciascun decisore politico dovrà tenere in considerazione nella stesura degli strumenti attuativi.

La seconda fase, della durata di due anni (2019 – 2021), sarà dedicata all’implementazione dei risultati ottenuti nella fase 1 e al monitoraggio. Ciascun partner sarà pertanto responsabile di monitorare l’implementazione dei risultati raggiunti nella sua regione di provenienza.

 

PARTNERSHIP:

Regione della Tessaglia (GR) (capofila)

Fondazione Lombardia per L’ambiente (IT)

Regione della Semgallia (LV)

Università di Newcastle (UK)

Agenzia di Sviluppo Territoriale della Regione Stara Zagora (BG)

Agenzia di Sviluppo Territoriale della Regione Pardubice (CZ)

Camera di Commercio del Molise (IT)

Agenzia di Sviluppo Territoriale della Regione dell’Alta Carniola (Sl)

Agenzia di Sviluppo Territoriale della Regione Transdanubia Occidentale (HU)

 

FINANZIAMENTO:

Il progetto è finanziato all’85% dall’Unione Europea attraverso il programma Interreg Europe. 

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito del progetto a questo link 

 

Contatti

dott.ssa Mita Lapi mita.lapi@flanet.org

 

In allegato è possibile trovare le presentazioni e i materiali del workshop "Regional policies for innovation driven competitiveness and growth of rural SMEs" che si è svolto a Lecco il 2-3 Marzo 2017.