Aria e Clima

Il problema della qualità dell’aria è affrontato dalla Fondazione in relazione ai cambiamenti climatici e ai loro effetti a livello locale. Negli studi finora condotti, si sono svolte ricerche sulla climatologia ed è stato esteso ai gas serra l’inventario regionale delle emissioni in atmosfera. Gli studi sui cambiamenti climatici hanno proposto nuovi scenari di mitigazione e adattamento basati sull’integrazione delle politiche locali.
Il Settore, oltre a studiare gli impatti degli inquinanti sulla salute dell’uomo e sugli ecosistemi, definisce anche gli scenari di evoluzione dei fattori di pressione e di vulnerabilità territoriali e del rischio per l’uomo e per l’ambiente. Nelle ricerche, è riservata particolare attenzione agli inquinanti atmosferici più rilevanti: gas serra, particolato fine e ozono. L’ozono, in particolare, è oggetto di ricerche specifiche presso il Centro permanente di ricerca C.R.IN.ES.
Analisi del rischio connesso alla qualità dell'aria della Valtellina

Una particolare attenzione ai comuni di Morbegno,Tirano e Sondrio.

Progetto Kyoto

La prima esperienza pilota in Italia per la gestione dei gas serra a livello regionale

Analisi di rischio per la valutazione dell’impatto della qualità dell’aria sulla popolazione di Milano

Monitoraggio “target-oriented” e analisi delle criticità